Caraibi

Caraibi
Stile di vita Isole Caraibi

I Caraibi è il posto dove andare quando avete bisogno di una pausa dal ritmo veloce, frenetico della vita quotidiana. In questa parte del mondo, il tempo rallenta per una ricerca per indicizzazione. La cultura è rilassata, accettando e incredibilmente accogliente per i visitatori, così siete sicuri di sentire i benvenuti ovunque tu vada. Delle centinaia di isole della regione, solo una manciata sono regolarmente visitati dai turisti. Ogni stato sovrano e il territorio ha una propria cultura unica, e ci sono vantaggi per visitare ciascuno di essi. Così, dove si dovrebbe andare? Come potete possibilmente limitare le cose giù? Un primo grande passo è familiarizzare con le destinazioni più popolari. Dopo aver trovato uno che si adatta alle vostra fantasia, scavare un po' più profondamente per creare l'itinerario di vacanza ai Caraibi.

La regione che compone ciò che è noto come i Caraibi è a volte anche conosciuta come le Isole dei Caraibi, Isole dei Caraibi, o le Indie ad ovest.

Le isole dei Caraibi come meta turistica

Quando la maggior parte delle persone immaginare una vacanza di spiaggia tropicale, Caraibi viene in mente. Con centinaia di isole sparse principalmente nella parte occidentale del Nord Atlantico – che è conosciuto come il Mar dei Caraibi – la regione vanta un clima stupendo tutto l'anno, innumerevoli miglia di spiagge di sabbia bianca, meravigliose barriere coralline, luccicante, acqua cristallina, incredibile biodiversità e molto altro. È poco da meravigliarsi, quindi, che le persone affollano qui quando hanno bisogno di allontanarsi da tutto.

Le isole dei Caraibi sono una delle mete turistiche più prestigiose del mondo. Servita con un'offerta di immensità del tempo libero, nei Caraibi si può vivere una vita da sogno, praticare sport, relax, immersioni subacquee, osservare la fauna, vela, passeggiando sulla spiaggia, sulla montagna, divertirsi alle feste, vivono in una zona isolata, che cosa ti piace di più, si può fare nei Caraibi... Siamo stati veramente felici per voi con voi è la vostra preferenza.
Benvenuto ai Caraibi!

Clima e geografia di isole dei Caraibi

Isole dei Caraibi è un enorme arcipelago situato nel Mar dei Caraibi. I Caraibi possono essere suddivisi in alcune regioni differenti: l'arcipelago di Lucayan, grandi Antille, piccole Antille e le isole di ABC. Ci sono 13 Stati sovrani e 17 territori dipendenti nei Caraibi e inglese, spagnolo, francese, olandese e creola delle Antille sono le lingue predominante. I Caraibi si estende attraverso più di 1,06 milioni di miglia quadrate e si trova principalmente tra Nord America e Sud America. La maggior parte delle isole si trovano nel Mar dei Caraibi, ma parecchi tecnicamente si trovano nell'Atlantico del Nord. La regione più popolari e visitati nei Caraibi è nelle grandi Antille, che include Giamaica, Cuba e Repubblica Dominicana. L'arcipelago di Lucayan si trova nella parte settentrionale della regione, mentre le piccole Antille sono a est. La parte più meridionale e occidentale - comprende numerose isole minori che appartengono principalmente ai paesi in America centrale e Sud America.

Oltre che vanta uno scenario incredibile, i Caraibi sono benedetto con incredibile tempo. Anche se il clima varia, è prevalentemente tropicale, con la maggior parte delle aree gode di un clima soleggiato, caldo tutto l'anno. Le precipitazioni variano in base a fattori come correnti d'acqua, isola dimensioni e altezza, ma la stagione delle piogge in genere cade durante la seconda metà dell'anno, con la stagione secca che cade durante la prima metà. Per questo motivo, il tardo inverno e all'inizio della primavera tende ad essere il periodo più popolare per le vacanze in questo paradiso tropicale.

Gente delle isole dei Caraibi

Indiani Arawak
rappresentazione teatrale degli indiani Arawak

I Caraibi sono un vero melting pot. Esso era originariamente abitata dagli indiani Arawak. Più tardi, Caribi, una tribù rivale, invasero. Essi sono anche l'ispirazione per il nome del Mar dei Caraibi e della regione nel suo complesso, anche se ora la loro cultura è quasi del tutto estinta. Attraverso i secoli, uno stuolo di nazioni europee ha spazzato attraverso i Caraibi. Hanno colonizzato la maggior parte delle principali isole qui, e molte di quelle isole rimangono sotto il controllo di paesi come il Regno Unito, Olanda e Francia. Tuttavia, da allora molti altri hanno vinto loro indipendenza.

Il trucco razziale dei Caraibi è incredibilmente vario. Persone di discendenza africana tendono a rendere la maggior parte in francese Caraibi, Antille olandesi e Caraibi anglofoni. Gli asiatici costituiscono una significativa minoranza nella regione pure. Maggior parte degli abitanti sono di sfondi di razza mista, e loro ascendenze includono olandese, inglese, italiano, portoghese e italiano. Mulatti, persone di discendenza africana ed europea, costituiscono una significativa minoranza dei Caraibi di lingua spagnola. Nella maggior parte delle più grandi isole dei Caraibi, persone di discendenza africana costituiscono la maggioranza.

Questo melting pot di culture ed etnie fa Caraibi un luogo meravigliosamente vario e affascinante. Mentre la maggior parte vengono qui per l'ottimo clima e spiagge incredibili, la regione è stracolmo di incredibili attrazioni culturali e storiche, e vale la pena di check-out.

Religione e lingue dei Caraibi

A causa della diversità della regione e culture che sono venuti e passano attraverso gli anni, decine di lingue sono parlate in tutta Caraibi. Tuttavia, le lingue predominanti sono spagnolo, inglese, francese, olandese e vari dialetti creoli. Fortunatamente per i viaggiatori dagli Stati Uniti, inglese è parlato ampiamente in tutta la regione, in genere c'è nessuna barriera linguistica di cui preoccuparsi. Ancora, prima di visitare un paese qui, fare qualche ricerca sulle lingue che sono parlate più comunemente per assicurarsi che venga preparato possibile per la vostra visita. Per quanto riguarda la religione, il cristianesimo è praticato in tutto la maggior parte della regione. Infatti, è la religione ufficiale di diversi territori e paesi qui.

Attrazioni e cose da fare

vita dei Caraibi
Vita dei Caraibi. Famiglia, godersi la spiaggia in un campo da paddle Board

Oltre ad avere una popolazione eterogenea, Caraibi vanta una vasta gamma di terreni e topografie. Non sorprende, attrazioni che coinvolgono l'acqua tendono a essere più popolari. Sole adorando, o semplicemente distendersi sulla spiaggia al sole, è tra i passatempi più popolari qui. Tuttavia, i visitatori godere anche lo snorkeling, immersioni subacquee, kayak, windsurf, immersioni subacquee, vela e altre attività legate all'acqua.

A seconda di dove si va nei Caraibi, può anche avvalersi di numerose altre divertenti attività. Alcuni esempi includono equitazione, mountain bike, escursionismo, arrampicata e speleologia o esplorando le grotte. Parecchie città importanti si trovano nei Caraibi, quindi è facile trovare divertimento cose da fare in tutta la regione. Attrazioni storiche e culturali comprendono musei, fortezze, piantagioni, fari e molto altro ancora. Molte città, Paesi e villaggi vantano troppo incredibile architettura coloniale e vittoriano.

L'arcipelago di Lucayan

Anche se è considerato essere parte dei Caraibi, l'arcipelago di Lucayan tecnicamente si trova nella parte occidentale dell'Atlantico del Nord. Si trova a nord dell'equatore e delle Antille ed est-sudest della Florida. È composto il

La sua vicinanza agli Stati Uniti lo rende una destinazione molto popolare di vacanza per turisti americani.

Grandi Antille

Come la regione più visitata nei Caraibi, grandi Antille vede un massiccio afflusso di turisti ogni anno. Inoltre rappresenta oltre il 94 per cento del territorio totale delle Indie occidentali e più del 90 per cento della sua popolazione, quindi è un standout principale nella regione. Grandi Antille sono costituiti da Cuba, Repubblica Dominicana, Haiti, Giamaica, Porto Rico e le isole Cayman. Grazie alla sua vicinanza al Nord America, è una scelta conveniente per chi vuole sperimentare il meglio che i Caraibi hanno da offrire.

Piccole Antille

La maggior parte delle isole delle piccole Antille forma il confine tra il Mar dei Caraibi e l'Atlantico del Nord. Sono situate nella parte settentrionale delle Indie occidentali e sono costituiti da isole molto più piccole rispetto a quelle delle grandi Antille. Le isole qui sono ulteriormente suddivise in tre regioni:

  • le Isole Sottovento,
  • le isole Windward,
  • le isole di ABC.

Le Isole Sottovento

Centinaia di piccole isole, tra cui vari territori e Stati sovrani, compongono le Isole Sottovento dei Caraibi. Si trovano nella band uragano dei Caraibi, quindi è generalmente meglio non pianificare una vacanza qui tra luglio e ottobre.

Le Isole Sopravento meridionali

Durante la pianificazione della vostra vacanza caraibica, non trascurare le isole Windward delle piccole Antille. Questi includono gli hotspot di vacanza come St. Lucia, Barbados e Trinidad e Tobago e crociera con sosta di navi nei porti di scalo in tutta la regione.

Isole di ABC

Questo ultimo batch delle isole Arrotonda per eccesso delle piccole Antille. Uno dei vantaggi principali di una vacanza qui è che sono fuori della fascia degli uragani temuto, così si può più tranquillamente pianificare un viaggio qui praticamente in qualsiasi momento dell'anno. Il nome di questo gruppo di isole proviene l'iniziale dei tre territori e Stati di cui esso è composto da: Aruba, Bonaire e Curaçao.

Le isole lungo la costa nord del Venezuela e politicamente parte di quel paese sono considerate parte delle piccole Antille:

  • Arcipelago di Los Roques
  • Isola Margarita
  • Coche
  • Cubagua
  • La Orchila
  • La Tortuga
  • Blanquilla
  • e altre isole minori

Noi abbiamo solo sfiorato la superficie delle incredibili avventure che vi attendono nei Caraibi. Se si testa delle piccole Antille, esso hightail all'arcipelago Lucayan o pianificare un viaggio a grandi Antille, siete sicuri di avere il tempo della tua vita.

Caraibi sub-regioni

I Caraibi hanno nove sub-regioni

  • Delle Bahamas,
  • Bermuda,
  • Caraibi orientali,
  • Florida,
  • Grandi Antille,
  • Golfo del Messico,
  • Caraibi meridionali,
  • Caraibi del sud-ovest,
  • Caraibi occidentali